FERELLE TROPPI ERRORI SOTTO PORTA, MONTESILVANO PIÙ CINICO STRAPPA I TRE PUNTI

Che in campo scendesse una corazzata in rossoverde di questo non se ne aveva dubbio vedi i nomi letti dallo speaker Racioppa prima che le squadre entrassero in campo: dai fenomeni brasiliani alle azzurre, una rosa piena zeppa di grandi nomi e rinforzata anche dall’arrivo di Bisognin. Altrettanta consapevolezza però c’era nel sapere che la stessa squadra scesa in campo ieri in un Pala Di Vittorio caldissimo, non aveva mai disputato un allenamento insieme e che quindi i quaranta minuti di ieri potevano essere solo una dimostrazione del potenziale in mano ai colori rossoverdi. I tre punti di fatto non sono arrivati, ma si è vista una gran bella Ternana Unicusano Femminile dove Manieri ha fatto capire cosa vale e Bisognin ha mostrato come si sentisse a proprio agio alla quarta stagione sul gommato del Di Vittorio. Se si può recriminare qualcosa lo si può fare sui primi 6/7 minuti della gara quando ancora una volta l’approccio è stato troppo morbido e sbadato.

Lo zero a due abruzzese ha messo la partita in salita soprattutto perché così il Montesilvano ha potuto fare ancora di più il proprio gioco tra difesa bassa e ripartenze veloci. La squadra di Shindler ha fatto praticamente un tempo e mezzo in pressione con la linea di difesa altissima tanto è che anche il tre a uno momentaneo è arrivato su un contropiede bianco azzurro. Nulla da recriminare sotto questo profilo, perché al calcio si gioca anche così, ma di certo il pubblico del Pala Di Vittorio non ha che potuto apprezzare l’atteggiamento e la partita fatta nella seconda metà del primo tempo e in tutta la seconda frazione.

Troppa approssimazione sotto porta: scavetto di Neka, Brandolini, Bisognin e Renata poi ancora Neka all’uno contro uno con Sestari non hanno saputo approfittare e buttarla dentro. Solo una magia di Renata nei primi minuti del secondo tempo ha accorciato il risultato, troppo poco per una squadra che a nomi altisonanti e un tasso di qualità enorme.

Lavoro, la parola d’ordine adesso in casa Ferelle, ma l’entusiasmo non manca visto che martedì finalmente si ripartirà con la seduta al completo per la prima volta in stagione e una Ternana Femminile così fa davvero paura.

Il gruppo Ruggito Rossoverde organizza il pullman per la trasferta di Barletta: posti limitati info 93.2001762
 
Ufficio Stampa




PROSSIMA PARTITA
KICK OFF - TERNANA UNICUSANO FEMMINILE 04/02/2018 ORE 16:00
PALAZZETTO PALASPORT SAN DONATO (MILANO)